Author
Administrator
ARAI Articles
Garanzia decennale anche per i lavori di ristrutturazione in condominio
Garanzia decennale anche per i lavori di ristrutturazione in condominio
La garanzia decennale in materia di appalti opera anche nelle ristrutturazioni, e non soltanto nella fase di costruzione vera e propria degli edifici. Infatti la garanzia del costruttore/appaltatore ai sensi dell’articolo 1669 del Codice civile (“Rovina e difetti di cose immobili”) scatta pure nel caso di interventi di riparazione e modifica successivi alla edificazione, nel […]
Learn More
Azione del singolo condomino nei confronti dei morosi
Azione del singolo condomino nei confronti dei morosi
Come può reagire un condòmino, in regola con il pagamento delle spese condominiali, a fronte di una inattività dell’amministratore verso i mancati pagamenti da parte degli altri condòmini? La riforma del condominio (legge 220 /2012) ha posto limiti stringenti ma è possibile che l’amministratore, per svariate ragioni non le rispetti , mettendo così di fatto […]
Learn More
L’antenna per i cellulari paga Ici e Imu
L’antenna per i cellulari paga Ici e Imu
Le antenne di telefonia mobile sono da accatastare in categoria D e quindi sono soggette a Ici e a Imu. È questa l’importante conclusione cui è pervenuta la Corte di Cassazione con la sentenza n. 24026 depositata il 25 Novembre 2015 che ha visto vincere il comune ricorrente assistito dall’Anutel. La sentenza è importante perché, […]
Learn More
A CHI ADDEBITARE LE SPESE POSTALI ?
A CHI ADDEBITARE LE SPESE POSTALI ?
In tema di ripartizione delle spese condominiali, deve considerarsi nulla e come tale impugnabile anche fuori dal termine di trenta giorni, previsto dall’articolo 1137 del Codice civile, la delibera assembleare con la quale si addebitano a un condòmino spese di gestione specifiche se questi non le abbia espressamente accettate. Questa, in sintesi,la decisione resa dal […]
Learn More
Da abbattere la tettoia costruita sotto le distanze minime che impedisce la veduta al vicino
Da abbattere la tettoia costruita sotto le distanze minime che impedisce la veduta al vicino
L’ordine di demolizione scatta perché il manufatto realizzato sulla terrazza a meno di tre metri dal confine preclude l’esercizio della servitù a chi da tempo ha acquistato il relativo diritto Va rimossa la tettoia in legno che impedisce al vicino l’esercizio della servitù di veduta. Infatti è l’art. 907 Cc a stabilire che «quando si […]
Learn More
Condominio: si può modificare il verbale dopo la chiusura dell’assemblea?
Condominio: si può modificare il verbale dopo la chiusura dell’assemblea?
Cassazione Civile, sez. II, sentenza 31/03/2015 n° 6552 Con sentenza 31 marzo 2015, n. 6552 la Suprema Corte ha risolto la questione sul se il verbale dell’assemblea condominiale debba essere redatto, corretto e chiuso necessariamente nel corso e alla presenza dell’assemblea condominiale, oppure possa essere redatto, corretto o modificato anche in assenza dell’organo collegiale, essendo, […]
Learn More
Creditore condominiale ha il diritto di accedere all'anagrafe condominiale
Creditore condominiale ha il diritto di accedere all’anagrafe condominiale
Tribunale, Monza, sez. II, ordinanza 03/06/2015 n° 3717 La sentenza segnalata riguarda l’estensione del diritto del creditore di accedere alle informazioni condominiali al fine di tutelare le proprie ragioni. Il tema, come noto, si intreccia con la complessa questione della solidarietà dei debiti condominiali: questione, questa, che ha trovato una (speriamo) definitiva sistemazione nella riforma […]
Learn More
Uso delle parti comuni da parte del singolo condomino:  quali sono i limiti?
Uso delle parti comuni da parte del singolo condomino: quali sono i limiti?
Cassazione Civile, sez. II, sentenza 03/06/2015 n° 11445 Capita di sovente di imbattersi, nelle aule di Tribunale, in giudizio che riguardano  l’uso, da parte dei singoli condomini, del bene comune. La norma regolatrice, in tale materia, è costituita dall’art. 1102 c.c. (dettata in tema di comunione, ma applicabile anche al condominio stante il richiamo fattone dall’art. […]
Learn More
Condannato per lite temeraria il moroso che fa il “700” al condominio per farsi riallacciare l’acqua
Condannato per lite temeraria il moroso che fa il “700” al condominio per farsi riallacciare l’acqua
Paga il proprietario esclusivo per l’azione urgente senza titolo: con la legge 220/12 lo stop è un potere-dovere dell’amministratore. Niente spoglio del servizio per il pignorato. Inammissibile. Non va molto lontano il ricorso ex articolo 700 Cpc del singolo proprietario moroso contro il condominio che gli ha staccato l’acqua: dopo la riforma, infatti, la sospensione […]
Learn More
Amministratore condannato per la caduta di calcinacci dalla facciata
Amministratore condannato per la caduta di calcinacci dalla facciata
Non contano assemblee deserte e scarse risorse: chi rappresenta l’ente di gestione è in posizione di garanzia per legge e deve intervenire sugli effetti e non sulle cause della rovina per proteggere i terzi In tema di condominio se la facciata è malmessa e da essa cadono calcinacci che possono determinare un pericolo per l’incolumità […]
Learn More